Fecondazione Assistita

Sentenza Consulta – Il Presidente Cecos Italia Prof.ssa Coccia, risponde al Ministro della Salute On. Lorenzin

COMUNICATO STAMPA CECOS ITALIA

Cecos Italia

Il Presidente Cecos Italia  Prof.ssa Coccia, risponde

al Ministro della Salute On. Lorenzin

La questione “eterologa” è delicata ma dopo la sentenza va affrontata come in tutti i paesi europei. La legge 40/2004 e le successive sentenze della Corte Costituzionale vanno rispettate e attuate e non riportandole in Parlamento con il rischio di ricominciare un iter legislativo.

Il CECOS rimane in attesa delle motivazioni della sentenza e si farà promotore di un tavolo tecnico “ fecondazione eterologa” insieme alle altre e società scientifiche della medicina della riproduzione e alla SIGO.

IL CECOS ITALIA è pronto ad affrontare tutte le problematiche relative alla fecondazione eterologa, all’interno di una commissione istituzionale del Ministero della Salute e insieme agli organi deputati, ma vedendo come attori principali la comunità medico-scientifica e l’associazionismo delle coppie con il supporto delle figure di consulenza legale che hanno vissuto le battaglie nei tribunali.. 

Prof.ssa M. Elisabetta Coccia

Presidente Cecos Italia  

09.04.2014

 _________________________________________

Prof.ssa M.Elisabetta Coccia MD PhD
Dottore di Ricerca in Perinatologia
Professore Associato ginecologia e Ostetricia
Università degli Studi di Firenze
Presidente CECOS ITALIA

Centri Studio e Conservazione Ovociti e Sperma Umani

cellulare: 335 6346293

   

Cecos Italia – Centri Studio e Conservazione Ovociti e Sperma Umani

Sede Sociale Via dei Soldati, 25 – 00186 ROMA Tel.06. 68806375– www.cecos.itinfo@cecos.it

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.